Legittimato l’investigatore privato per controllare il lavoratore

Lug 1, 2016Notizie

I giudici del tribunale di milano legittimano l’utilizzo di una agenzia investigativa per controllare il lavoratore. La corte di appello di milano, con sentenza del 4 agosto 2015, n. 755, ha stabilito che è legittimo, da parte del datore di lavoro, utilizzare i servizi di una agenzia investigativa per controllare l’attività del lavoratore. Nel caso di specie tale scelta aveva come ratio quella di verificare la correttezza del dipendente nell’esecuzione della prestazione lavorativa, che spesso si svolgeva al di fuori della sede aziendale.

Share This
Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza su questo web.
Puoi scoprire di più nelle pagine
Cookie Policy
Privacy
Privacy per servizi di informazioni commerciali
Accetto
Rifiuta
Impostazioni
Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza su questo web.
Puoi scoprire di più nelle pagine
Cookie Policy
Privacy
Privacy per servizi di informazioni commerciali
Accetto
Rifiuta
Impostazioni