CONSULENZA GRATUITA - 335.54.69.274
Utenza iscritta al registro pubblico delle opposizioni

Brochure e Specifiche Tecniche, Operative e Corrispettivi

Servizi

Consulenza e servizi 24 ore su 24

Svolgimento di Indagini in ambito Privato, Aziendale e Assicurativo, nonché Difensive nell’ambito del Processo Penale e Recupero Crediti in sede Stragiudiziale.
Consulenza e preventivi GRATUITI previo appuntamento presso la nostra sede nazionale di Milano.

Indagini in ambito assicurativo

Indagini in ambito assicurativo

La tempestività è uno degli elementi chiave da mettere in campo. In caso che si sospetti una truffa da parte di un assicurato della compagnia è bene far partire al più presto le indagini, in modo da verificare in tempi brevi la presenza o meno di simulazioni, occultamenti, alterazione dei fatti.

L’attività investigativa condotta per le compagnie di assicurazioni è mirata dunque ai tentativi di frode o di simulazione da parte dei suoi clienti. La Milano Investigazioni è specializzata per il settore relativo ai beni dell’assicurato e nelle indagini di tipo finanziario e patrimoniale, in caso di un’azione di rivalsa. La nostra esperienza, una strumentazione all’avanguardia, un network di consulenti e le opportune analisi sul luogo del sinistro, portano a ricostruire l’accaduto e a verificare la liceità della richiesta di risarcimento. La nostra agenzia si occupa in particolare di sinistri per incendio o furto, generati in modo colposo o doloso, e di lesioni personali riguardo l'invalidità permanente o l'inabilità temporanea.

  • Escussione Testi
  • Raccolta verbali
  • Consulenza e studio del sinistro
  • Perizie
  • Responsabilità professionali
  • Indagini infortunistiche

Metti in campo le opportune tutele per accertare la liceità e veridicità di ogni richiesta di risarcimento. Il contrasto ai tentativi di frode per incendi, furti ed eventi climatici, vede i nostri investigatori attivi nelle indagini per danni a capannoni industriali e magazzini con merce invenduta. Operiamo con tempistiche comprese tra i 15 e i 30 giorni dal ricevuto incarico.

Riferimenti normativi